© 2017 Madina Karbeli. Photos and design by ANDREJ GRILC. andrej-grilc.com

  • Facebook Basic Black
  • Black YouTube Icon
  • SoundCloud Basic Black

Madina Karbeli 

Soprano

News

“Lo studio della partitura, l’umiltà, una grande voce: il soprano georgiano si erge a protagonista assoluta.

…La sorpresa è stata la Salome di Madina Karbeli  la quale, dopo anni di regolare presenza veronese come spalla, è divenuta protagonista assoluta grazie al debutto in uno dei ruoli sopranili più ardui del Novecento. Una sfida che il soprano georgiano ha vinto con lo studio minuzioso della partitura di Strauss ma anche con l’umiltà di donarsi completamente al personaggio e allo spettacolo. Sfruttando I vantaggi di una voce eburnean (capace di prodursi tanto in filati eterei quanto in acuti svettanti) e del giusto physique du role, la Karbeli ha restituito una principessa fragile e maliziosa, sospesa fra paura e desiderio, barlumi d’immocenza perduta e temibili scatti felini. Una Salome letale perchè imprevedibile, adolescente che si abbandona al delirio amoroso. Bellissima la resa estetica della frase “Ah! Ah! Jochanaan, Johanaan, du warst schön” durante il Liebestod (a rovescio) conclusivo. Applausi finali per tutti e ovazione per lei.”

L’Arena.

Angela Bosetto